Climate-KIC

Climate-KIC è la comunità nata per diffondere la conoscenza, promuovere l’innovazione nella sfida ai cambiamenti climatici e favorire lo sviluppo e la creazione di una società low carbon.

È un’iniziativa europea promossa dall'Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT).

Climate-KIC conta attualmente oltre 150 organizzazioni - università, enti di ricerca, imprese, ONG, amministrazioni regionali e nazionali, agenzie per l'innovazione, cluster ecc. - provenienti da 13 paesi europei tra cui l'Italia e ha aperto branch in vari paesi.

In Italia, la società Climate-KIC srl promuove l'iniziativa in Emilia-Romagna e sul territorio nazionale e coordina le organizzazioni italiane che aderiscono alla community.

Climate-KIC realizza attività in tre ambiti principali: sostegno all'innovazione, attività di formazione ed educazione e promozione d'imprenditoria. 

Per quanto riguarda il sostegno a startup e progetti imprenditoriali, Climate-KIC promuove tre programmi- Climate-KIC Accelerator, ClimateLaunchpad e Greenhouse - che in Italia sono coordinati da ASTER.

Climate-KIC Accelerator Italy

Il programma supporta lo sviluppo di startup innovative che operano su tematiche collegate al cambiamento climatico. I beneficiari accedono a mentorship, formazione e contributi. I migliori progetti possono partecipare alla Venture Competition europea annuale di Climate-KIC che premia ogni anno le migliori startup supportate da collocation centres e centri regionali.

Dal 2011 ASTER gestisce il programma e seleziona ogni anno circa 15 startup, provenienti da tutto il territorio nazionale, che accedono ad un pacchetto completo di servizi di accelerazione.

Il programma è organizzato in tre fasi successive che permetteranno ai progetti d'impresa e startup selezionate di:

  • acquisire conoscenze fondamentali ed elaborare il business model della startup,
  • incontrare i primi clienti per validare il business model,
  • sviluppare il mercato e essere pronti ad incontrare investitori.

Le startup che accedono a tutte e tre le fasi beneficiano di 50.000 Euro in contributi, partecipano a sessioni di formazione, ricevono mentorship individiale e hanno inoltre l'opportunità di accedere a master class, eventi di networking, fiere e competition internazionali riservati alle startup selezionate dai diversi programmi di accelerazione promossi da Climate-KIC a livello nazionale. 

Bando e modulistica sono disponibili alla pagina dedicata.

ClimateLaunchPad

ClimateLaunchpad è la competizione per idee d’impresa nel settore clean tech promossa da Climate-KIC ed è organizzata in 27 paesi. In Italia il promotore è ASTER che seleziona idee d’impresa da tutto il territorio nazionale.

La competizione è organizzata dal 2015 ed è strutturate in quattro step: (1) selezione delle migliori idee a livello nazionale, (2) percorso di accompagnamento nazionale, (3) finale nazionale e (4) finale europea.

Per l'edizione italiana del 2016, la selezione dei migliori progetti è stata realizzata e maggio, la finale nazionale avrà luogo a luglio permettere ai tre migliori progetti di accedere alla finale europea che si svolgerà  in ottobre a Tallin (Estonia).

Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina dedicata.

Greenhouse

Greenhouse offre un periodo di  6 mesi di pre-incubazione con accesso a servizi di coaching, formazione a misura di idea e un rimborso di 2.500 euro per i primi test per chi ha un'idea nel settore della lotta ai cambiamenti climatici e vuole testarla e svilupparla.

Il programma è aperto a team di studenti o professionisti con una idea imprenditoriale in testa, che abbiano voglia e tempo di mettersi in gioco.

Tutte le informazioni sul bando e le prossime call sono disponibili alla pagina dedicata.

Contatti

ck-startupaccelerator@aster.it

Startup

News

Eventi

Bandi