KICK-ER

KICK-ER è un servizio per l’orientamento al crowdfunding, equity e reward based, lanciato da ASTER a ottobre 2015. Lo sportello si rivolge a imprese, startup, laboratori di ricerca e altri soggetti pubblici e privati operanti sul territorio che intendono lanciare una campagna di crowdfunding per il proprio prodotto o servizio innovativo di impatto per l’Emilia-Romagna.

KICK-ER_cartolina_RETRO.jpg

Con KICK-ER incontriamo chi ha buone idee e valutiamo insieme le potenzialità di una campagna che abbia come obiettivo quello di finanziare la vostra iniziativa, testarla sul mercato e corredarla di una buona strategia di comunicazione. Insieme al partner GINGER, vi accompagnamo nella decisione della strategia e definiamo insieme a voi le leve principali di finanziamento. Studieremo insieme quali delle migliori piattaforme nazionali e internazionali utilizzare a seconda del tipo di progetto e del suo target.

Il servizio prevede un primo incontro di orientamento al termine del quale viene fornito un report di analisi di fattibilità dell’eventuale campagna di crowdfunding. Se il beneficiario deciderà di pubblicare il proprio progetto su una piattaforma, il secondo livello di supporto di KICK-ER consisterà in un supporto promozionale tramite il sito del servizio e i canali di ASTER.

Lo staff di KICK-ER organizza eventi informativi e formativi, per divulgare la cultura del crowdfunding, di respiro sia locale che nazionale ed europeo.

KICK-ER realizza inoltre workshop specifici sulla tematica, a partire da seminari introduttivi al crowdfunding, con focus su numeri e dinamiche strategiche del crowdfunding equity e reward based. Durante l’incontro, della durata di un paio d’ore, vengono presentati gli elementi di base di questa forma di raccolta fondi con qualche case history di interesse.

Per approfondire l’argomento crowdfunding ed entrare più nel dettaglio operativo, oltre alla parte informativa del format di cui sopra, lo staff KICK-ER organizza seminari di approfondimento al crowdfunding. In questo caso, oltre all’analisi degli elementi caratterizzanti di questa forma di raccolta fondi, viene coinvolto un progettista che ha usufruito del crowdfunding e che può dare testimonianza concreta della propria esperienza.

Se hai una buona idea, un business plan ben definito, la squadra di lavoro e sei pronto a definire il lancio della tua iniziativa, vai su www.kick-er.it.

KICK-ER_cartolina_FRONTE.jpg