Ecco i vincitori della quarta edizione di Incredibol!

Sono 18 i vincitori Incredibol! 2014

Sono 18 i progetti selezionati dalla quarta edizione dell'avviso pubblico di Incredibol! - l'innovazione creativa di Bologna, progetto promosso dal Dipartimento Economia e Promozione della Città del Comune di Bologna, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna – Direzione Attività Produttive, Commercio, Turismo e la collaborazione di un'ampia partnership pubblico-privata, che offre ai vincitori un accompagnamento su misura in un mix di contributi, spazi in comodato gratuito, consulenze, formazione e promozione.

I vincitori sono: 

  1. Federico Covarelli Federici - Progetto Arcade Brand (http://www.arcadebrand.com/)
  2. Wonderingstars - Progetto AroundMorandi - Natura morta con pane e limone (http://www.wonderingstars.it/)
  3. Francesca Berti - Progetto DestinyBit (http://destinybit.com/)
  4. Meme Exchange - Esperimenti di riuso urbano (http://memexchangeinfo.wix.com/memexchange)
  5. Eugenio Tacchini - Progetto MentorFM (http://mentor.fm/index.php?f=show_home&from_default_url=1)
  6. Nadia Antonello - Progetto Antonello Ghezzi + (http://www.antonelloghezzi.com/)
  7. Mattia Bersani - Progetto AUDIOZONE STUDIOS s.r.s.l. (https://www.facebook.com/AUDIOZONEstudios - https://soundcloud.com/audiozonesamples)
  8. 3D - Lab - Progetto Tach@Museum (http://www.3d-archeolab.it/)
  9. Romolo Stanco - Progetto T°RED (http://www.tred.me/it/)
  10. Kinodromo - Progetto HUB Kinodromo (http://www.kinodromo.org/)
  11. Associazione Senzaspine - Progetto Senzaspine: la bellezza che si può cogliere (http://www.senzaspine.com/)
  12. Lucia Principe - Progetto ZOO snc (https://www.facebook.com/likeazoo)
  13. Le quattro mani - Progetto Corti Rinascimentali 2.0 (http://lequattromani.tumblr.com/)
  14. Soc. Coop. Pequod - Graphic News (http://davidbiagioni.it/?p=111 - http://www.pequodcoop.it/)
  15. Silvia Bonzio - Progetto FIORE (https://www.facebook.com/FIORE.3wheelshop)
  16. Panem et Circenses - Progetto Panem et Circenses (http://www.panem-et-circenses.me/)
  17. Salvaciclisti Bologna - Progetto Dynamo (https://www.facebook.com/salvaiciclistibologna)
  18. Davide del Monte - Progetto CUBEVENT (http://www.cubevent.com/)

Segnaliamo inoltre il premio speciale della Fondazione del Monte, che è entrata nel partenariato di Incredibol e assegnerà un contributo di 3.000 Euro annui per 3 anni a uno dei vincitori, che va per il 2014 all'Orchestra Senzaspine, con un progetto di audience developement per la musica classica, mentre la menzione speciale 'Creative Spin' per lo spillover creativo va al progetto di arte per l'impresa di Antonelloghezzi+, 'spin-off' del duo artistico Antonelloghezzi.

Quest'anno la selezione, operata in collaborazione con i partner di progetto, si è rivelata particolarmente complessa per l'elevato numero di progetti pervenuti, ben 116 da tutta la regione, e dato il miglioramento della qualità generale delle proposte.

Questo risultato ribadisce l'importanza di investire nello sviluppo e nella strutturazione industriale delle ICC in Emilia-Romagna e sulle loro potenzialità in termini di ricadute economiche e sociali sul territorio. Grazie al rinnovo della collaborazione con la regione Emilia-Romagna, Incredibol! continua a promuovere e sostenere proprio queste potenzialità, forte dell’esperienza fortunata delle precedenti edizioni e della propria rete di partenariato.

 

Il bando e i numeri

Anche quest’anno, gli specifici settori di interesse dei progetti sono stati individuati in base alla definizione italiana di “industrie culturali e della creatività” (Libro Bianco sulla Creatività - MiBAC, 2009); essi sono infatti la cultura materiale (es. moda, design industriale e artigianato, industria del gusto), la produzione e comunicazione di contenuti (es. software, editoria, TV e Radio, pubblicità, cinema) e il patrimonio storico-artistico (es. musica e spettacolo, architettura, arte contemporanea).

Entro i termini ultimi per la presentazione della domanda all’avviso pubblico, fissati per il 30 ottobre, sono pervenuti ben 116 progetti d’impresa. Nel dettaglio, sono state presentate 49 proposte da parte di associazioni (tipologia A) e 67 proposte da neo-imprese, liberi professionisti e studi associati (tipologia B). Il numero di proposte è cresciuto del 33% rispetto all’edizione 2013. Una commissione interna al Comune, con la collaborazione di rappresentanti dei partner della rete, ha selezionato 8 progetti di tipologia A e 10 progetti di tipologia B.

I criteri adottati per le valutazioni sono stati la qualità del progetto in relazione alle potenzialità di sviluppo, professionalità e innovatività; la fattibilità tecnica e la sostenibilità economica; l’accuratezza, la qualità e la chiarezza della presentazione; l’attinenza delle competenze dei singoli componenti e delle attività precedentemente svolte; la rilevanza del progetto in relazione al contesto del territorio regionale; la presenza di altri soggetti coinvolti in qualità di partner per lo sviluppo di sinergie e l'impatto sociale dei progetti presentati.

Nelle prossime settimane la rete di Incredibol! incontrerà i vincitori e procederà ad assegnare i benefici previsti per questa edizione: tre contributi in denaro di 10.000 euro, uno di 9.000 euro, quattro contributi in denaro di 5.000 euro, diversi spazi in comodato d'uso gratuito messi a disposizione dal Comune di Bologna, supporto promozionale e numerose e diversificate attività di consulenza e formazione gratuite in collaborazione con i partner della rete.

Quest'anno Incredibol! ha inoltre avviato una mappatura degli spazi di co-working in regione, a cui oggi hanno risposto 13 realtà, che è tuttora in corso. A partire da questa edizione, infatti, ai vincitori potranno essere attribuiti anche voucher per postazioni di co-working.

 

La partecipazione

Nel complesso, questa terza edizione conferma ampiamente, con la provenienza dei progetti presentati, il respiro regionale raggiunto da Incredibol!. Alcuni dati nel dettaglio:

 

  • su 116 progetti complessivi, sono state 49 le proposte presentate da associazioni e 67 le proposte presentate da neo-imprese, liberi professionisti e studi associati;

  • Dei progetti pervenuti, 36 sono riferibili alla categoria dell'artigianato e cultura materiale, 45 alla produzione e cominicazione di contenuti e 35 alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico (la classificazione avviene in base a quella del libro bianco Mibac, 2009).

  • Buona in generale la copertura regionale, con 51 progetti su 116 provenienti dal di fuori dell'area metropolitana bolognese di cui 10 da Piacenza e provincia; 9 da Ravenna e provincia; 7 da Rimini e provincia; 7 da Forlì-Cesena; 6 da Reggio-Emilia; 5 da Modena, 4 da Parma e 3 da Ferrara.

  • Quest'anno i vincitori rappresentano tutti e tre i settori di interesse dell’avviso pubblico: sono stati infatti selezionati 5 progetti per l’ambito della cultura materiale, 6 per quello della produzione e comunicazione di contenuti e 7 per quello inerente il patrimonio storico-artistico.

 

Il network

Il partenariato di Incredibol è in continua espansione dal 2010; sul sito www.incredibol.net l'elenco completo di istituzioni, enti pubblici e privati, imprese e consulenti che hanno scelto di contribuire allo sviluppo del settore più promettente per il futuro.

 

A questo link è possibile scaricare le immagini relative ai 18 vincitori della quarta edizione dell’avviso pubblico Incredibol!: https://www.dropbox.com/sh/vfgcqtz829tu31d/AAC5TlK_68kzCrMowk69Rp83a?dl=0

Potete trovare maggiori informazioni nella Cartella Stampa 2014, nella colonnina a destra della home del nostro sito http://www.incredibol.net

Info e contatti:

+39 051 219 5667

+39 051 219 4638

incredibol@comune.bologna.it

www.incredibol.net

facebook.com/incredibol
 

Tags

Ti potrebbe interessare anche: