Covid-19, una pubblicazione sul futuro dei settori creativi e culturali in Europa

Science|Business ha pubblicato le conclusioni di un workshop sul futuro dei settori e delle industrie culturali e creative in Europa. Si tratta di settori duramente colpiti dalla crisi generata dal Covid-19, che hanno registrato una perdita, in Europa, del 31% della loro attività solo nel 2020. 

Per sostenere tali settori e incentivare la loro crescita, l’UE ha stanziato 2,4 miliardi di euro per il Cluster 2 di Horizon Europe "Cultura, Creatività e Società Inclusiva" e 2,5 miliardi di euro per il programma quadro Creative Europe per la programmazione 2021-2027. Durante il workshop è stato discusso come la ricerca e l'innovazione possano contribuire alla ripresa economica di questi settori. I risultati e le conclusioni del workshop serviranno come input per il lancio della nuova Knowledge and Innovation Community (KIC) dell’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) dedicata al settore culturale e creativo. 

E' possibile consultare l'articolo completo al seguente link

Ti potrebbe interessare anche: