BOLOGNA ESTATE

Data Chiusura: 5 Marzo 2020

Online il bando del Comune di Bologna dedicato al cartellone generale degli eventi estivi della città, esteso all'area metropolitana in programma dal 15 maggio al 30 settembre: si raccolgono proposte di musica, spettacoli, cinema, sport, percorsi e storie per raccontare il territorio e la sua vivacità.

In generale verranno tenuti in particolare considerazione i progetti capaci di creare reti di collaborazione tra diverse realtà, per la condivisione degli spazi, della programmazione e della progettazione degli allestimenti, interagendo anche con le reti già operative sul territorio.

Una particolare attenzione viene posta ai principi di sostenibilità: verranno perciò valutati positivamente i progetti che manifestino una cura particolare per gli spazi e che adottino strategie efficaci per migliorare la sostenibilità ambientale, come l’eliminazione totale della plastica monouso e l’acquisto di materiali a basso impatto ambientale, la raccolta differenziata, la promozione di mezzi di mobilità sostenibile per raggiungere il luogo dell’evento.

Obiettivi del bando: i progetti dovranno valorizzare anche luoghi fuori dal centro storico, migliorandone l’attrattività e accrescendone l’offerta culturale. La selezione vuole garantire un equilibrio fra i vari generi di produzione culturale, iniziative sportive e di promozione del territorio in grado di intercettare un pubblico eterogeneo composto da giovani, studenti, famiglie, nuovi cittadini, city user e turisti, in un’ottica di inclusione e ampliamento dei pubblici.

Scadenza: 5 marzo 2020

Destinatari:

  • associazioni, istituzioni sociali private e altri soggetti del terzo settore
  •  imprese operanti in ambito culturale, sportivo e di promozione del territorio

Modalità di partecipazione: i progetti devono pervenire al Comune di Bologna entro le ore 12.00 di giovedì 5 marzo 2020 esclusivamente attraverso la compilazione dell’apposito form online, disponibile alla pagina: https://servizi.comune.bologna.it/bologna/BolognaEstate2020

Per maggiori informazioni cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche: