acceleratore

15 Maggio 2017 Aperte le application per Laudato Si', acceleratore per startup profit e mission driven

Scadenza candidature: 5 giugno
L’acceleratore cerca startup “for-profit e mission-driven”, ovvero imprese spinte da una vocazione sociale, ma il cui fine è anche quello di fare profitti. Il programma della “Laudato Sì Challenge” si svolgerà dal 13 luglio al 9 settembre: offrirà 100 mila euro per un 6-8% di equity. Alla fine, in dicembre, ci sarà anche un Demo Day ospitato dal Vaticano. 

Dpixel

dpixel è una innovation company con focus nei settori delle tecnologie digitali con la missione di analizzare trend tecnologici, idee in

23 Giugno 2015 ING Challenge: un tour alla ricerca di startup

Viaggio formativo e acceleration program sono i due volti dell’ING Challenge, progetto di formazione di lunga durata per startupper che il gruppo bancario ha realizzato in stretta collaborazione con l’acceleratore H-Farm.

TIM #WCAP Accelerator

TIM #WCAP Accelerator è l'acceleratore d'impresa certificato MISE, parte del programma di open innovation di Telecom Italia, che seleziona, finanzia, e a

18 Ottobre 2013 Sgnam.it entra a far parte dell'acceleratore Nana Bianca

Per 3 mesi il team di Sgnam farà base negli spazi di Nana Bianca affiancato da esperti specializzati sul digitale che riescono a coprire a 360° le necessità delle startup presenti all'interno dell'acceleratore.

SeedLab: È facile trovare investitori (se sai come farlo)

Data inizio
Luogo
c/o C.N.R., Via Gobetti, 101 - 40129 Bologna

L’iniziativa è rivolta a innovatori, ricercatori, dottorandi, studenti e professori che abbiano interesse a sviluppare un progetto imprenditoriale.
SeedLab parla delle attività che sostengono l’avvio e lo sviluppo di start-up innovative sul territorio.