ICT, Industria Creativa e Design

Guardian srl (RN)

Guardian è una startup innovativa che progetta, sviluppa, industrializza e produce piattaforme digitali evolute IoT specializzate nei monitoraggi ambientali, nella prevenzione, sicurezza e salvaguardia di persone e infrastrutture, con soluzioni di detection e allerta precoce di eventi sismici, rischi ambientali e naturali, incidenti domestici.

Inesse Corporation (BO)

l progetto denominato Superfoils15 è assolutamente innovativo; è basato sull’utilizzo di appendici fluidodinamiche estraibili (chiamate Foils) poste sotto lo scafo, che permettono in corsa il sollevamento dello scafo stesso. La regolazione di queste ali agisce inoltre sulla posizione dell'imbarcazione sull'acqua, garantendo in completa sicurezza, velocità di punta molto elevate, consumi estremamente ridotti e un comfort irraggiungibile da qualsiasi imbarcazione sprovvista di questa tecnologia.

Elisium (MO)

Elisium ha ideato Mat, un sistema che presenta come caratteristica più innovativa la combinazione dei comandi vocali con gli algoritmi di intelligenza artificiale che siamo abituati a vedere nelle auto di ultimissima generazione, il tutto in un prodotto installabile su qualsiasi auto messa in produzione negli ultimi 20 anni. Quindi un approccio vechicle to everything in grado di far interagire qualsiasi auto con tutto quello che sta andando a definire le Smart Cities.

Vibre (FC)

VIBRE è una startup nata a Cesena che opera nel settore delle interfacce cervello macchina.

La startup, fondata da un team di bioingegneri, ingegneri del software e clinici, si pone l’obiettivo di rendere fruibili al consumo di massa le interfacce cervello-macchina, dando la possibilità ad aziende di settore di sviluppare prodotti e applicativi controllati in tutto o in parte dal cervello.

40Factory (PC)

 

40Factory è una startup tecnologica che opera nei settori dell’Industria 4.0 e della digitalizzazione di macchine, impianti e dispositivi industriali.

Il nostro core business è favorire il processo di trasformazione digitale di imprese OEM (Original Equipment Manufacturer) piccole e medie, affiancandole nello sviluppo e nell’adozione di soluzioni hardware e software atte a ottimizzare l’efficienza operativa delle apparecchiature e a favorire nuove opportunità di business, mediante il processo di servitizzazione.