Ciclostile Architettura per This is Bologna 2013

L'associazione culturale Shape mette in programma due giornate dedicate a Bologna in cui diranno la loro anche i ragazzi di Ciclostile Architettura

Il 26 e il 27 aprile 2013 l'ex Ospedale dei Bastardini (via d'Azeglio, 41 - Bologna) ospiterà l'edizione 2013 di This is Bologna, l'evento organizzato dall'associazione culturale Shape che vedrà protagonisti, nella sezione Art&Design, anche i ragazzi di Ciclostile Architettura.

Il festival, nato come finestra di approfondimento sul mondo del clubbing cittadino è diventato nel tempo un appuntamento di più ampio raggio dedicato alla città di Bologna in toto e alla sua creatività. Per l'edizione 2013, la volontà è infatti quella di coinvolgere realtà bolognesi che abbiano a che vedere con la cultura e la creatività in generale e che interpretino, in maniera personale, lo stile metropolitano della città. Le sezioni spaziano quindi dal food alla musica, dal multimediale al fashion e all'arte visuale, per una due giorni dedicata all'ìnnovazione e all'originalità sotto le due torri.

Interverrà anche il team di Ciclostile Architettura, società di Bologna fondata da Giacomo Beccari, Gaia Calamosca e Alessandro Miti che opera nei campi di architettura, urbanistica, ricerca e sviluppo, tra i vincitori della seconda edizione di Incredibol!.

Ciclostile Architettura sarà presente con BURDEN CITY, la riflessione sul patrimonio abbandonato della città, progetto da poco esposto presso il Fuorisalone di Milano Designweek 2013 in cui si riflette sulla dicotomia che intercorre tra il costruito del contemporaneo - frutto della necessità e delle pressioni fiscali - e l'abbandonato urbano non utilizzato, recuperabile e da recuperare, che andrebbe sfruttato e rianimato. Una mappatura sapiente dei luoghi abbandonati a Bologna, ed uno studio preciso riguardo l'incremento di urbanizzazione dell'ultimo decennio e il conseguente "consumo di spazio verde", sostengono  il progetto BURDEN CITY - Il peso dell'abbandono che verrà approfondito in This is Bologna nelle giornate del 26 e del 27 aprile.

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche: