Movin' Up 2020

Sostegno alla mobilità internazionale dei giovani artisti

Movin’Up Spettacolo-Performing Arts è un bando rivolto a giovani creativi e creative tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all'estero da istituzioni culturali, festival, enti pubblici e privati a concorsi, residenze, seminari, workshop, stage o iniziative analoghe o che abbiano in progetto produzioni artistiche da realizzare presso centri o istituzioni straniere.

L'iniziativa si  rinnova all'interno della partnership fra MiBACT - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani insieme con la Regione Puglia, per il tramite del Teatro Pubblico Pugliese e GA/ER Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna.

Giunto alla sua XXI edizione, Movin’Up ha come obiettivi fondamentali:

  •  favorire la partecipazione di giovani creativi|e a qualificati programmi di formazione, workshop, produzione, residenza artistica organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita professionale
  •     supportare i processi creativi e/o produttivi più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, della multidisciplinarietà e del confronto internazionale
  •     promuovere il lavoro degli artisti e delle artiste italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività

Il bando di concorso Movin’Up 2020 prevede la seguente sessione unica di candidatura:
Sessione Unica 2020scadenza mercoledì 11 marzo 2020 ore 12.00 (ora italiana)
Verranno prese in considerazione le domande per le attività all’estero con inizio compreso tra il 1° luglio 2019 e il 30 giugno 2020.

Per saperne di più visita il SITO

Mail:  gai@comune.torino.it

 

 

Ti potrebbe interessare anche: