Erasmus per giovani imprenditori

Erasmus per Giovani Imprenditori è il programma di scambi finanziato dalla Commissione Europea e al quale partecipano 38 stati europei. Il programma, attivo dal 2009, dà l’opportunità di fare esperienze d'impresa in aziende di altri Paesi europei, stimolando l’internazionalizzazione delle PMI e la creazione di startup grazie al trasferimento di conoscenze tra realtà nuove o aspiranti tali e realtà già consolidate.

Nuovo imprenditore è colui che ha costituito l'impresa nel corso degli ultimi tre anni; aspirante imprenditore il giovane intenzionato a crearne una e che ha già elaborato un Business Plan.

Imprenditore ospitante è colui che ha un'esperienza imprenditoriale superiore a 3 anni.

L'abbinamento tra imprenditori sarà effettuato con l'ausilio delle organizzazione intermediaria, esperte nelle attività di sostegno alle imprese (ad esempio le camere di commercio, incubatori, centri di start-up, ecc) presenti in tutti i Paesi dell'UE. Le attività di questi organismi sono coordinate da Eurochambres, l’Associazione Europea delle Camere di Commercio e dell’Industria.

Per avviare la procedura di partecipazione:

  • contattare l'organizzazione intermediaria per capire la disponibilità di fondi per i giovani imprenditori e ricevere informazioni approfondite sul programma e sulle modalità di partecipazione
  • visionare la guida per nuovi imprenditori o per imprenditori ospitanti, e il facsimile del modulo di iscrizione
  • iscriversi sulla piattaforma IT Tool, scegliendo l'organizzazione intermediaria di riferimento

Il candidato dovrà caricare sulla piattaforma online i seguenti documenti:

  • CV e lettera di motivazione
  • Business Plan
  • Certificati di corsi, seminari sull’imprenditorialità e portfolio europeo delle lingue

e l'Organizzazione Intermediaria scelta valuterà entro 2/3 settimane la candidatura pervenuta, chiedendo eventuali integrazioni a completamento della domanda.

Nel caso di valutazione positiva, la candidatura sarà resa pubblica sull'IT Tool e le altre organizzazioni intermediarie e gli imprenditori ospitanti iscritti potranno visionarla in modo da poter procedere con gli abbinamenti.

La contrattualizzazione avverrà, previa accettazione della Commissione Europea, dopo che le parti coinvolte avranno raggiunto l'accordo su ogni dettaglio dello scambio (i.e. work plan).

Il rimborso spese è dovuto solo al nuovo imprenditore con modalità e tetti fissati dalla Commissione Europea.

Il periodo di scambio ha una durata variabile, da 1 mese fino a un massimo di 6 mesi.

Per l'Emilia-Romagna le organizzazioni intermediarie sono:

Contatti

Per ASTER: Enkelejda
Halilaj
openeye-erasmus@aster.it
051
6398099

Contatti

Per ALMACUBE: Giampaolo
Pagliuca
giampaolo.pagliuca@almacube.it
051
6330040

Startup

News

Eventi

Bandi