Industrial Biotechnology

NIS Materials (BO)

NIS Materials srl, acronimo di “Nature Inspired Smart Materials”, è una startup che si occupa di ricerca scientifica, produzione e vendita di innovativi prodotti e principi attivi a base di materiali avanzati e biomateriali ottenuti tramite una tecnologia proprietaria, studiandone e mettendone a punto, oltre al processo produttivo, anche le potenziali applicazioni seguendo tutte le fasi: dalla ricerca di base all’industrializzazione - grazie al suo laboratorio NIS LAB - fino alla produzione e commercializzazione.

iDelivery iSrl (PC)

La società iDelivery iSrl, che opera nel settore delle biotecnologie, negli anni ha sviluppato e realizzato Lenipsor+ un prodotto innovativo per il trattamento topico delle placche della psoriasi, grazie all'utilizzo di un fitocomplesso naturale brevettato in Europa, USA, Canada e Giappone.

Biococoon (BO)

La Biococoon srl è nata e ha avuto il titolo di startup innovativa dall'omonimo prodotto, un semplice sacchetto contenente bioceramiche e minerali rari, che una volta a contatto con l'acqua elimina il cloro, la rendono alcalina ed antiossidante.

Packtin (RE)

Packtin propone pellicole e rivestimenti biodegradabili e commestibili che migliorano la conservazione degli alimenti freschi, riducendo gli sprechi e l’utilizzo di imballaggi plastici e aumentando la sicurezza alimentare.

OACP (BO)

OaCP Srl (Oncology and Cytogenetic Products) è una società che opera nel settore della Diagnostica Avanzata e della Ricerca in molteplici ambiti di applicazione (biomedicale, biotecnologico, farmaceutico, nella sanità pubblica, università e negli enti, pubblici e privati, con finalità diagnostiche e terapeutiche di nuova generazione).

Prometheus (MO)

Prometheus è una start up innovativa nata nel 2017 impegnata nel campo delle biotecnologie e medical device per la medicina rigenerativa.

Il suo primo prodotto è Ematik, un patch personalizzato per la cura delle ferite cutanee, realizzato a partire dal sangue del paziente. La soluzione ideata dimezza i tempi di guarigione, senza effetti collaterali e cicatrici.

Il patch può essere realizzato con Ematik Ready, un kit manuale o Ematik Lab, un sistema completamente automatizzato che ne standardizza il processo.

M3DATEK (PR)

L’attività di m3datek S.r.l. si focalizza sullo sviluppo di 3D-bioprinters, strutture chiave e materiali dedicati alla riparazione e alla rigenerazione tissutale.

L’attività del gruppo m3datek è basata sullo sviluppo di medical devices con nuovi materiali (bio-inks), come polimeri biocompatibili, stimolo-sensibili e bioriassorbibili.