ICT, Industria Creativa e Design

Dr Fire (MO)

L’idea e la strategia alla base del piano d’impresa è di rivoluzionare la filiera e il modo di fornire sicurezza e prevenzione incendi al mercato delle imprese e dei consumatori finali unendo visione strategica, innovazione tecnologica e di business, specializzazione settoriale, forte orientamento marketing al servizio del Cliente, multicanalità distributiva, efficienza e sostenibilità economica per creare un vantaggio competitivo forte, distintivo e non replicabile.

Elisium (MO)

Elisium ha ideato Mat, un sistema che presenta come caratteristica più innovativa la combinazione dei comandi vocali con gli algoritmi di intelligenza artificiale che siamo abituati a vedere nelle auto di ultimissima generazione, il tutto in un prodotto installabile su qualsiasi auto messa in produzione negli ultimi 20 anni. Quindi un approccio vechicle to everything in grado di far interagire qualsiasi auto con tutto quello che sta andando a definire le Smart Cities.

FSTT (PR)

Siamo una startup composta da un team di professionisti con pluriennale esperienza nel settore dell’informatica e tracciabilità del trasporto delle merci a temperatura controllata.

Il nostro dispositivo FROSTED dà la certezza che i prodotti siano conservati e trasportati rispettando le condizioni ottimali richieste dai consumatori finali e dall’ambiente.

Vibre (FC)

VIBRE è una startup nata a Cesena che opera nel settore delle interfacce cervello macchina.

La startup, fondata da un team di bioingegneri, ingegneri del software e clinici, si pone l’obiettivo di rendere fruibili al consumo di massa le interfacce cervello-macchina, dando la possibilità ad aziende di settore di sviluppare prodotti e applicativi controllati in tutto o in parte dal cervello.

Re.sis.to. Project (BO)

BuiltiSrl nasce nel 2018 con lo sviluppo del progetto "RE.SIS.TO. Project" in collaborazione con l’Università di Bologna.

Il campo in cui opera la società è quello relativo allo sviluppo, applicazione, e gestione dei sistemi di diagnostica strutturale, monitoraggio ed implementazione di modelli di analisi speditiva avanzata, a supporto dell’ingegneria civile (edifici strategici e rilevanti, infrastrutture, edilizia abitativa e produttiva) e del restauro (edifici e manufatti storici).