Italia Music Export:Call Artisti 2019

Iniziativa per l'internazionalizzazione musicale

E’ online la seconda fase della Call Artisti 2019  per ottenere il supporto economico di Italia Music Export-SIAE  in relazione a iniziative per l’internazionalizzazione in ambito musicale.


L’Italia Music Export ha come obiettivo quello di restituire alla musica italiana una rilevanza internazionale al di fuori della lirica e della musica classica, e diffondere un’idea di Made in Italy che parli la lingua della contemporaneità e che sia in grado di definire un’immagine nuova e giovane della creatività musicale italiana.


La Call Artisti prevede un rimborso spese per l’organizzazione e la promozione di concerti all’estero da svolgersi dal 1/07/2019 al 31/12/2019.  
Il contributo è destinato ad artisti solisti o band, che dovranno eseguire un repertorio depositato in SIAE durante i loro concerti all’estero.
I concerti, da un minimo di 1 a un massimo di 30 nell’arco di 45 giorni, devono essere già confermati dal locale, dal promoter o dall’agenzia di booking e deve essere previsto un pagamento, seppure in diverse modalità (un fisso garantito, una parte degli utili della serata, etc).


Sono ammissibili al contributo le spese di trasporto, le spese di alloggio, le spese promozionali e le spese doganali. E’ possibile richiedere un contributo massimo di € 10.000 per ogni domanda di partecipazione.

Informazioni sul bando QUI

Ti potrebbe interessare anche: