wellness

VST (MO)

ButterfLife è un dispositivo smart non invasivo e non ingombrante per l'autovalutazione dei 5 segni vitali: Temperatura, Ossigenazione del sangue, Frequenza respiratoria, frequenza cardiaca e Pressione sistolica e diastolica. I parametri e il trend sono analizzabili in remoto da personale sanitario ed è utilizzabile dall’intero nucleo famigliare.

ButterfLife si basa su tre componenti:

Fitadvisor (PC)

Fitadvisor è una startup innovativa che opera nel settore dello sport. Nasce con l'intento di essere un punto riferimento per aiutare gli sportivi a scegliere lo sport e a trovare la struttura adatta in cui praticarlo e aiutare i gestori di strutture sportive e/o associazioni sportive a promuovere le loro attività sportive.

Plentiness (PC)

Plentiness.com è una boutique online che vende prodotti biologici sostenibili e privi di sostanze tossiche per la cura della persona inside-out: cosmetici, integratori, superfood e una selezione di prodotti lifestyle.

Wellness at Work - Ridurre lo stress e promuovere il benessere in azienda

Immagine Copertina (colonne e scheda)
immagine
Data inizio
Luogo
Le Serre di ASTER, Via Castiglione 136, Bologna.
Workshop rivolto a Responsabili Risorse Umane, Manager e Imprenditori che vogliano comprendere meglio le cause dello stress e scoprire come sia possibile gestirlo e ridurlo investendo sul benessere dei propri collaboratori.

6 Novembre 2017 Wellness at Work - Ridurre lo stress e promuovere il benessere in azienda

Il 30/11 alle Serre dei Giardini di Bologna
La startup ShapeMe organizza il workshop "Wellness at Work" pensato per aiutare Responsabili Risorse Umane, Manager e Imprenditori a comprendere meglio le cause dello stress e a scoprire come sia possibile gestirlo e ridurlo investendo sul benessere dei propri collaboratori.

Centro Servizi Rieducatore Sportivo (BO)

La startup, dopo anni di studi e sperimentazioni, ha progettato, realizzato e brevettato un software che fotografa il punto di partenza della persona e che monitora i cambiamenti nel tempo. L'innovazione stà nel misurare e nel far focalizzare alla persona una unica variabile che è l'energia basale. Anni di attività di ricerca nell'ambito della prevenzione hanno dimostrato che dove c'è energia c'è salute.