stampanti 3D

WASProject (RA)

Nel 2012, viene creato WASP (World’s Advanced Saving Project): un progetto incentrato sullo sviluppo della stampa 3D che fonda le proprie radici nel mondo dell’Open-source, con l’intento di restituire e mettere in circolazione conoscenze e strumenti. WASP produce stampanti solide professionali con l’intento di incentivare uno sviluppo sostenibile e l’autoproduzione. Queste le ragioni che spingono ad una continua ricerca sui materiali da estrudere, strada che li ha portati fino alla stampa di ceramica e porcellana.