Start Cup Emilia-Romagna

Cos'è

La Start Cup Emilia-Romagna è la business plan competition dell’Emilia-Romagna, affiliata al PNI-Premio Nazionale per l'Innovazione e finanziata dalla Regione Emilia-Romagna atttraverso il Fondo Sociale Europeo.

La competizione consiste in una gara tra progetti imprenditoriali innovativi per la creazione di start-up attive sul territorio regionale e nasce nel 2010 dalla collaborazione tra la Start Cup Bologna, la Start Cup Modena e Reggio Emilia e, in seguito, la Sovvenzione Globale Spinner 2013.

A partire dall'edizione 2015 si arricchisce di un partenariato composto da enti pubblici, incubatori e attori locali che rappresentano tutto il territorio regionale.

Il percorso è così suddiviso:

  • Scouting Tour: diverse tappe sul territorio per “accendere le lampadine”: ascoltare le idee imprenditoriali attraverso colloqui individuali con i singoli proponenti.
  • 1° Fase - 2 giorni formazione in aula: le migliori idee d’impresa, selezionate in seguito all'apertura del bando, approfondiscono e “mettono alla prova” la propria idea d’impresa con esperti e consulenti di livello nazionale.
  • 2° Fase - 5 giorni di formazione: le idee d’impresa selezionate dopo il Tech Meeting partecipano a lezioni frontali, lavori di gruppo e momenti di confronto finalizzati allo sviluppo dell’idea. 
  • 3° Fase - evento finale: evento conclusivo in cui le 10 idee di impresa finaliste sono presentati alla community di imprenditori, investitori, operatori a supporto del business e ai media. 
    L’evento si conclude con:
    • la premiazione delle migliori idee
    • la selezione delle idee di impresa legate al mondo della ricerca che andranno al PNI (www.pnicube.it)

A chi si rivolge?

Partecipanti

Possono partecipare alla competizione regionale:

  • Aspiranti imprenditori (individualmente o in team) che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi in Emilia-Romagna;

Premi

I vincitori della competizione ricevono ciascuno un premio in denaro, offerto dagli sponsor dell'iniziativa e finalizzato alla costituzione dell’impresa. Ogni anno, inoltre gli enti locali partner della Start Cup mettono a disposizione premi aggiuntivi per le migliori classificate provenienti dai rispettivi territori come ad esempio premi in denaro, accesso a spazi di co-working e a percorsi di incubazione.

Il premio per la partecipazione al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione - è riservato ai primi progetti/startup della graduatoria finale con un forte legame col mondo della ricerca.  Come da regolamento PNI - Premio Nazionale per l’Innovazione, la selezione per la partecipazione è riservata esclusivamente ai gruppi imprenditoriali che dimostrano di avere una consolidata relazione con il sistema della ricerca regionale e attività strutturate in accordo con Università e Enti pubblici di ricerca regionali. Ai migliori Business Plan che, nel rispetto della condizione sopraindicata rappresentano la Start Cup Emilia-Romagna al PNI-Premio Nazionale per l’Innovazione, ASTER garantisce la copertura della quota d’iscrizione per l’accesso alla competizione nazionale del valore di 1.000 Euro cad., più una copertura parziale degli eventuali costi di trasferta. 

Informazioni sulla Start Cup Emilia-Romagna Edizione 2017

Contatti

startcup@aster.it

Startup

News

Eventi

Bandi